Profumo d’amore a New York

profumo d'amore a new york_davanti

Titolo: Profumo d’amore a New York

Autore: Antonella Maggio

Editore: Butterfly edizioni

Anno: 2015

Pagine: 177

Prezzo: 12,90 euro in formato cartaceo – 3,99 euro in formato digitale

SINOSSI:

Sofie Van De Broeck ha lasciato ad Amsterdam tutto il suo passato, i ricordi, le cattive esperienze ed è salita su un aereo diretto a New York. Ora vive a Brooklyn dove, circondata dai fiori che ama e che vende nel suo piccolo negozio, ha ritrovato la serenità. Non le manca nulla: ha la sua nuova casa, gli adorati tulipani che profumano di Olanda, una nuova città che l’ha accolta come una figlia. Nulla, fuorché l’amore. A rimettere tutto in discussione arriverà Logan Allen, un uomo d’affari che ama i suoi fiori. Tuttavia, il passato di Sofie è dietro l’angolo e l’amore dovrà usare tutte le sue armi per sconfiggerlo.
Un romanzo scritto da una donna e dedicato alle donne, a chi non ha mai smesso di credere nell’amore, a chi non ci ha mai creduto e adesso, per la prima volta, è pronto per farlo.

LA RECE DELLA KATE:

Sofie è a New York da poco e, da poco, con tanti sacrifici, ha aperto il suo piccolo ma delizioso e curato negozio di fiori freschissimi. La sua migliore amica, la frizzante Eva, è una sua fidata cliente. Certamente, però, non per se stessa. Eva è infatti la segretaria di un uomo particolare: un uomo molto bello, molto ricco e molto pieno di sé che continua a recapitare fiori a casa delle sue innumerevoli conquiste femminili. La giovane fioraia e il borioso Logan si conosceranno proprio così, sommersi da colorati e bellissimi tulipani, fiori che però legano senza via di scampo Sofie alla sua terra natia, proprio quella dalla quale lei ha voluto scappare per lasciarsi alle spalle un terribile passato.

Che Sofie nasconda qualcosa è ben chiaro sin dalle prime pagine e l’autrice non ne fa certamente mistero. Io, personalmente, le ho pensate proprio tutte. Tranne quella corretta, ovviamente. La soluzione dell’enigma arriva però solo sul finire del romanzo. Prima di allora il lettore dovrà accontentarsi di prendere parte alla romantica storia d’amore che nascerà tra i due protagonisti di questo romance che, come nella migliore delle tradizioni, si svolge in una delle città più belle del mondo e proprio… sotto Natale.

In una New York gelida ma irresistibile, Sofie e Logan inizieranno a conoscersi, rispettarsi e amarsi. Nonostante tutto. Nonostante, soprattutto, i loro passati turbolenti e un presente che rischia di essere molto, molto pericoloso per entrambi.

Profumo d’amore a New York è un romance dal taglio piuttosto classico (lei-lui-l’amica-un problema da risolvere) che ha, dalla sua, una chiusa insolita che però, purtroppo, arriva un pochino troppo frettolosamente; l’impressione di fondo è che l’autrice abbia avuto un’improvvisa urgenza e abbia dovuto quindi mettere la parola fine al suo lavoro prima del tempo.

Anche i tre protagonisti (Logan, Sofie ed Eva) seguono il taglio classico dei personaggi da romance: lui è bello, sfondato di soldi ma insopportabilmente sicuro di sé; lei è bella, non sa di esserlo, non ha soldi e sembra che non abbia mai visto un uomo in vita sua; l’amica è l’unica dei tre che sembra avere sale in zucca e senso dell’umorismo addosso.

Ma nonostante il plot sia più o meno simile a quello che già tante volte abbiamo letto o visto, questo romanzo rimane una buona e piacevole compagnia per le fredde serate pre e post natalizie, per ricordarci, una volta di più, che non importa quanti errori si possano fare, non importa quale sia il nostro passato, non importa da dove veniamo: importa cosa vogliamo essere e dove vogliamo arrivare.

Furbissimo e bellissimo titolo, cover accattivante, questo è un romanzo consigliato alle ragazze che credono alle favole e all’amore che non conosce confini e che amano alla follia la Grande Mela!

NdR: Il romanzo presenta innumerevoli refusi. Poiché sono anche editor, non ho potuto fare a meno di notarli tutti, ma proprio tutti, e di segnalarli all’editore che, prontamente, si è assunto le responsabilità del caso e ha promesso che prima di mandarlo in ristampa la bozza verrà rivista e corretta.

Tanto vi dovevo, miei cari   😉

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...